Pasqua romana tra mostre, musica e spettacoli. A Pasquetta musei aperti

Arte. Ancora una volta è questa la parola d’ordine per il prossimo fine settimana che coincide con la festa di Pasqua. Romani e turisti possono scegliere tra molti appuntamenti con concerti, laboratori e degustazioni, o approfondire la propria visita ai musei con l’aiuto di una guida esperta e guardando una mostra. E il fine settimana diventa più lungo grazie all’apertura straordinaria nel giorno di Pasquetta.

Le iniziative sono promosse da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali con i servizi museali di Zètema Progetto Cultura in collaborazione con Fondazione Musica Per Roma, Università Roma Tre e con le Ambasciate del Costa Rica, del Cile e dell’Argentina e con Agro Camera, azienda speciale della Camera di Commercio di Roma.ù

I concerti sono previsti nei musei di Roma a ingresso gratuito e al Museo dei Fori Imperiali – Mercati di Traiano, dove sabato 15 aprile con il biglietto simbolico di un euro si può accedere dalle 20 alle 24. Nel corso della serata sulla terrazza esterna e nella grande aula del museo si alternano diverse formazioni dell’Orchestra Popolare Italiana dell’Auditorium Parco della Musica diretta da Ambrogio Sparagna, insieme al Coro Popolare diretto da Anna Rita Colaianni. L’occasione dunque per ascoltare il suono di strumenti antichi, con piccoli ensemble, solisti e coro che si susseguono durante la serata coinvolgendo un centinaio di artisti.
Le aperture straordinarie del Museo dei Fori Imperiali – Mercati di Traiano proseguono anche il prossimo sabato, 22 aprile, con un evento in collaborazione con il Teatro di Roma, e sabato 29 aprile in collaborazione con la Fondazione Teatro dell’Opera.

Ai Musei Capitolini questi sono gli ultimi giorni per ammirare le mostre Leonardo e il volo e L’annunciazione di El Greco, mentre il Museo di Roma di Palazzo Braschi (qui accanto nella foto) invita a conoscere il nuovo allestimento, una vera e propria full immersion nella storia dell’ Urbe. Qui al Museo di Roma, poi, da non perdere la mostra su Artemisia Gentileschi.

Molti anche gli appuntamenti dedicati ai bambini al Museo Civico di Zoologia di Villa Borghese, alla Casina di Raffaello, a Technotown, al Planetario di Villa Torlonia, con laboratori di laboratori e visite guidate.
Inoltre, tutte le sere da giovedì 13 aprile è possibile ammirare la Roma di Cesare e di Augusto nella sua suggestione grazie ai Viaggi nell’antica Roma di Piero Angela e Paco Lanciano e concedersi una visita immersiva e multisensoriale dell’Ara Pacis scoprendo L’Ara com’era, in programma venerdì 14 e sabato 15 aprile. All’Ara Pacis anche la mostra Spartaco. Schiavi e padroni a Roma.

Fonte: Roma Capitale

 

 

 

 

Translate »